GRS - Come funziona ?

Struttura dati

GRS permette di gestire, in ottemperanza alla corrente normativa sulla privacy, dell'intero ambito relativo al trattamento dati, in modo omogeneo e razionale:

- Sedi multiple per ogni azienda (sede centrale, sedi territoriali ecc...);

- Strutture gerarchiche (reparti, uffici ecc...) all'interno di ogni sede;

- Strutture esterne che concorrono al trattamento dati (imprese di pulizie, videosorveglianza ecc...) con relativo personale impiegato;

- Reti informatiche aziendali (intranet, lan, wan ecc...);

- Applicativi aziendali utilizzati (gestionali, CAD, produttività ecc...);

- Sistemi operativi (Windows, Linux ecc...);

- Dispositivi utilizzati all'interno dei sistemi di elaborazione (CD, unità di backup, ecc...);

- Interventi Formativi previsti per il personale (corsi di aggiornamento ecc...);

Il cuore dell'inserimento dati è il concetto di struttura. In esso è possibile modellare:

- Personale assegnato alla struttura, con relativi incarichi e rischi assegnati;

- Personale che collabora nella struttura ma assegnato ad altre;

- Sistemi di elaborazione , con relativi dispositivi, applicativi, sistemi di protezione, autenticazioni e rischi;

- Trattamenti dati effettuati nella struttura, con riferimenti alle entità coinvolte (basi dati, strutture, sistemi di elaborazione, reti ecc...);

Particolare attenzione è stata posta nella gestione dei rischi connessi al trattamento dei dati, con la possibilità di assegnare ad essi azioni preventive, correttive, misure da adottare per la prevenzione e interventi formativi atti alla prevenzione e correzione. I rischi sono suddivisi in:

- Rischi su applicativi (Virus, errata installazione, accesso non autorizzato ecc...);

- Rischi su basi dati (Copie abusive, perdita di dati ecc...);

- Rischi su incaricati al trattamento dei dati (Errori, comportamenti sleali ecc...);

- Rischi su reti informatiche (Intercettazioni ecc...);

- Rischi su sistemi di elaborazione (Danneggiamento, furto, obsolescenza ecc...);

- Rischi su sistemi operativi (Virus, crash di sistema, ecc...);

Modelli di progetto

Per una compilazione fulminea di progetti complessi, GRS mette a disposizione modelli precompilati relativi alle più comuni casistiche aziendali. L'utente o il consulente potrà modificare questi modelli e trasformare i propri progetti a loro volta in modelli, per gestire l'evoluzione aziendale nel tempo.

Reportistica personalizzata

Lo scopo di GRS è Gestire la Reportistica relativa alla Sicurezza dei dati trattati. In base a questo, è stato posto il massimo impegno nel realizzare una funzione di generazione di reportistica il più avanzata ed allo stesso tempo flessibile.

Architettura a plugin

Ogni documento è rappresentato da un plugin. In esso sono contenute le procedure ed i modelli sorgenti per la produzione del documento. E' possibile per l'utente personalizzare i modelli sulla base delle sue esigenze, per esempio impostando la intestanzione e lo stile del documento per uniformarlo alla documentazione aziendale.

OpenOffice.org

Il software utilizza OpenOffice.org per la produzione documentale, in modo da potere editare agevolmente i modelli su cui generare la documentazione.

Collaborazione (versione server)

Disponendo della versione server, i progetti realizzati possono essere condivisi tra gli utenti. Un sistema centralizzato (il repository) raccoglie il lavoro prodotto dagli utenti e lo condivide, gestendo le politiche di accesso ai dati in modo da evitare conflitti nell'inserimento dati.

Copyright © 2010 O2 Studio Ingegneri Associati. info@oduestudio.it P.IVA 02089600353. Tutti i diritti riservati.

Privacy          Cookie Policy          Disclaimer          Site map

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information